Forse anche per tutto ciò che in quel periodo fu detto, smentito e poi confermato sull’uso da parte della NATO del munizionamento dell’Uranio Impoverito (DU) nei Balcani e sulla pericolosità del materiale sui militari e sulla popolazione civile. Ecco lo stipendio del Presidente del Consiglio italiano che – vi stupirete – è più interiore di tanti dirigenti della Pubblica Amministrazione, per non parlare di tanti altri capi di governo nel mondo. dello Stato nei giorni scorsi al generale di squadra aerea Roberto Corsini, 61 anni, originario di Cividale. Non ci sono dubbi che tale modifica di sdoppiamento degli incarichi qualora ri-attuata, farebbe storcere il naso a parecchi degli aventi titolo i quali la percepirebbero come una variante “cicero pro domo sua” a favore del suddetto Generale che, evidentemente, potrebbe assumere l’incarico anche in contrasto con il recente decreto Madia, che espressamente lo vieta, in quanto ultra-pensionato. Tutti i diritti riservati. Tutte le accuse al coordinatore cittadino del Pdl, La parentopoli e il giornalista ‘stronzetto’, La prima edizione Ronde – Città di Aragona non accontenta proprio tutti, Aragona – Salta la sfilata dei carri del lunedì mattina, Una casa. Tasso di rischio peraltro confermato nel tempo da una mole di documenti tecnico scientifici in particolare di matrice NATO ed USA e, purtroppo, soprattutto dalle vittime che il DU ha provocato e provocherà. I campi obbligatori sono contrassegnati *. L’OPINIONE DELL’AVVOCATO – RYANAIR IN ITALIA DECIDE QUALI SONO I DOCUMENTI DI RICONOSCIMENTO? Al momento l’Aeronautica militare è in pole position con il generale di squadra aerea, Roberto Corsini. Una buona parte degli italiani sta osservando perplessa quanto accadrà, ma si è certi che il nuovo Presidente della Repubblica – a cui vanno i nostri più sinceri voti augurati per il suo mandato – dall’alto della Sua esperienza e per la saggezza e l’integrità etica che lo contraddistinguono – farà tesoro del passato. Il corretto meccanismo delle nomine e degli avanzamenti in generale deve essere basato sulla meritocrazia, sull’onestà e sul senso del dovere; meriti soprattutto nell’aver assolto in modo encomiabile Comandi operativi di alto profilo, magari in teatri bellici, mentre quelli derivanti da rapporti utilitaristici con politici a Roma, a Bruxelles o a New York dovrebbero contare assai poco, o nulla. La sua scelta per il futuro Consigliere Militare/ Segretario del Consiglio Supremo della Difesa dovrebbe cadere su un “unico” Generale/ Ammiraglio tre stelle in SpE che svolge, come ora, la duplice funzione. Quirinale e la scelta del neo-Consigliere Militare: merito o cooptazione. Necessary cookies are absolutely essential for the website to function properly. Presentazione al Presidente della Repubblica Francesco Cossiga del nuovo Consigliere Militare Aggiunto per la Marina, il Capitano di Vascello Gian Luca Assettati. Un presunto ricatto. But opting out of some of these cookies may affect your browsing experience. Non ci sarebbe niente di cui meravigliarsi se, subito dopo il Suo insediamento, il nuovo Capo dello Stato Sergio Mattarella nominasse come Consigliere Militare colui che ricoprì la carica di Capo di Gabinetto dell’allora Ministro della Difesa Mattarella, l’Ammiraglio Gianpaolo Di Paola. 104 o, in alternativa, ricorso straordinario al Presidente della Repubblica, ai sensi degli articoli 8 e seguenti del decreto del Presidente della Repubblica 24 novembre 1971, n. 1199, da presentarsi entro il termine perentorio, rispettivamente, di 60 e 120 giorni dalla data di notifica della … consigliere militare del presidente della repubblica 2020. È un organo monocratico che, insieme a ministri e al Consiglio dei ministri, costituisce il Governo. Tutti menzioniamo la sua elevata carica, ma chi è il Presidente del Consiglio? Non ci sarebbe niente di cui meravigliarsi se, subito dopo il Suo insediamento, il nuovo Capo dello Stato Sergio Mattarella nominasse come Consigliere Militare colui che ricoprì la carica di Capo di Gabinetto dell’allora Ministro della Difesa Mattarella, l’Ammiraglio Gianpaolo Di Paola. Dietro di lui il generale di corpo d’armata dei Carabinieri Leonardo Gallitelli, già comandante generale dell’Arma. Ora, sembra che bisogna tornare all’antica, separando i 2 incarichi da assolvere (sic!) 5. Carmine Masiello (Casagiove, 28 giugno 1963) è un generale italiano, in passato comandante del Regional Command West nella guerra in Afghanistan e Consigliere Militare del Presidente del Consiglio dei Ministri, attuale Vicedirettore Generale del Dipartimento delle informazioni per la sicurezza nella qualità di Vice Presidente del Consiglio della Magistratura militare e rivolgo, anzitutto, un deferente pensiero al Presidente della Repubblica, professor Sergio Mattarella, che svolge le Sue alte funzioni di supremo garante della Costituzione e dell’unità nazionale. l’Italia ha il precedente del generale Rolando Mosca Moschini, oggi consigliere del presidente della Repubblica, dal 2004 al 2006. Considerata la valenza istituzionale dell’incarico, l’Ammiraglio Di Paola fu con ogni probabilità il “naturale consigliere” del Ministro per le scelte strategico militare di quegli anni e per le dichiarazioni ufficiali rese nel tempo dal responsabile del Dicastero. Inoltre, secondo quanto apprende IL VELINO, al Quirinale potrebbe rimanere anche il generale di corpo d’armata Rolando Mosca Moschini, attuale consigliere per gli Affari militari del presidente della Repubblica, ma con un altro incarico: quello di segretario del Consiglio supremo di Difesa. 19 del decreto del Presidente della Repubblica 25 ottobre 1999, n. 556 - "Regolamento di attuazione dell'articolo 10 della Legge 18 febbraio 1997, n. 25, concernente le attribuzioni dei vertici militari", al Capo IV - Organi consultivi, recita: Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Solo l’8,1% degli anziani potrà permettersi a dicembre di pagare la badante, QUALITÀ DELLA VITA 2020: NELL’ANNO PIÙ DIFFICILE VINCE BOLOGNA – EFFETTO COVID SUL NORD MA IL SUD NON RECUPERA, “La storia cambi passo” – Diretta Facebook con il geografo Enzo Guarrasi, FINALMENTE UNA BUONA NOTIZIA: PALERMO CANTIERE MEDITERRANEO, “Manifesti contro la pillola abortiva diffondono messaggi fuorvianti e oscurantisti: l’ennesimo attacco ai diritti delle donne”, Stoccaggio Amianto, Mancuso (FI) al sindaco Catania (Mussomeli): “È in ritardo. Il sito ufficiale del Presidente della Repubblica italiana - Foto. IMMAGINI (10) diari Il Presidente della Repubblica riceve in udienza. reso particolarmente delicato dal momento storico – è stato conferito dal capo. Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Il consigliere Militare del Presidente Sergio Mattarella riceve la Presidente della Repubblica di Lituania … Rolando Mosca Moschini (Terni, 9 marzo 1939) è un generale italiano che ha ricoperto, tra gli altri, i ruoli di comandante generale della Guardia di Finanza e capo di stato maggiore della difesa. Sergio Biraghi: Già Capo di Stato Maggiore della Marina Militare, ex Consigliere Militare del Presidente della Repubblica: 5: Gen. Carlo Cabigiosu : Esperto strategie militari, Senior Mentor per il Comando dell’Allied Command Transformation della NATO: 6 Copyright © 2014-2020 (AS.P.DI.SI.) – di Luisa Pace, Pippo Scalia incontra la base di “FareItalia” ad Aragona, Aragona – Non passa il conto consuntivo del 2010, Aragona – Pendolino infiamma la campagna elettorale. Può il Parlamento attuale decidere sulla nomina del nuovo Presidente della Repubblica? Dietro di lui il generale di corpo d’armata dei You also have the option to opt-out of these cookies. L’alto ufficiale attualmente è a capo della direzione per l’Impiego del personale militare della forza armata. Uncategorized Posted December 9 | 8:11 AM Posted December 9 | 8:11 AM ROMA - Lo staff dei più diretti collaboratori del nuovo presidente della Repubblica è praticamente completo. Vince la linea M5S su elezioni a Tremestieri Etneo. Dal sito "Congedati Folgore", riporto un articolo relativo ad un intervento, polemico ed ironico, nel contempo, del senatore a vita ed ex-Presidente della Repubblica Francesco Cossiga, a proposito dell'irrituale mantenimento in servizio, ampiamente al di là dei limiti d'età (superati da quasi 7 anni), dell'attuale Consigliere Militare del Presidente Napolitano. Oltre le norme esistenti e le suddette considerazioni, appare logico evidenziare che il neo- Consigliere dovrebbe essere ancora “fresco” delle problematiche della Difesa, e non certamente esserne stato assente per oltre due lustri, passati magari nelle burocrazie e nelle stanze dei politici. con due singole funzioni, o poteri, sdoppiando ciò che si è fatto finora -alla faccia della “spending review” e della coerenza- così producendo due “cadreghe” di cui ovviamente una dovrà restare -male che vada- comunque appannaggio dello stesso Generale! All’Ue, peraltro. Spesso il semplice soldato si chiede come mai alcuni Alti incarichi interforze appaiano lottizzati e vengano attribuiti sempre ai soliti, anche se sono “fuori età” (oltre i 63 anni per i tre stelle delle FFAA) mentre gli stessi, per usare un termine odioso ma attuale, dovrebbero essere “rottamati” dopo tale età anagrafica, addirittura senza poter indossare più la divisa, a meno di richiami per emergenze nazionali. La decisione è assai attesa da tutti i militari, oltre che dagli aventi titolo e meriti; siamo confidenti che non vedremo risorgere “l’immortale, ternano, Generale Hihglander” ma, con la sua indiscussa esperienza e sobrietà, siamo certi che Lei saprà, scolorando la discussa legalità delle scelte finora fatte, dare anche una benefica scossa a quella “fiducia” così sfilacciata fra il cittadino e le nostre Istituzioni nazionali. Il Consigliere Militare del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella accoglie il Presidente della Repubblica di Haiti Jovenel Moïse. L’ultimo Consigliere che deve essere ancora nominato dal Presidente Mattarella è quello Militare; alcune illazioni mediatiche, pur nel mondo ovattato del Colle, hanno fatto emergere nomi improbabili di ex-militari – dall’Ammiraglio Di Paola allo stesso Generale Mosca Moschini- che potrebbero vincere “la bambolina”, a scapito di Ammiragli o Generali a tre stelle in Servizio permanente effettivo che avrebbero, oltre al merito, anche diritto e il titolo, ad assumere tale prestigioso incarico. Colui che nel marzo 2013 in qualità di Ministro della Difesa con ogni probabilità ebbe un ruolo determinante per la decisione del Presidente Monti di rimandare i due Fucilieri di Marina a Delhi, riconsegnandoli in mani ostili. Le mostrine sono costituite da una corona turrita in metallo dorato zigrinate che sormontano ciascuna stella. La domanda che sorge spontanea è quindi: perché le norme di questo Paese valgono per tutti, ad eccezione di qualcuno?E quale esempio diamo se proprio dal Colle vengono fatte deroghe che appaiono agli occhi dei più come clientelismi o comunque amicali, piuttosto che basate sul merito? We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Mentre lui fa il falso ambientalista noi abbiamo già avviato i progetti di bonifica del territorio”, Governo, Salvini: “Non è tempo di votare, bastano quindici persone in Parlamento per avviare una fase nuova”, ARMAO: PER I LAVORATORI EX PIP SI APRE LA PROSPETTIVA SOSTENUTA DAL GOVERNO REGIONALE, Ars. These cookies will be stored in your browser only with your consent. Pare, dunque, che per i detentori del potere, l’efficienza del sistema e la coerenza contino davvero poco; l’importante è “cadere sempre in piedi” e avere sempre una funzione, quindi un posto, dunque una fetta di potere altolocata, sempre ben remunerata! Out of these, the cookies that are categorized as necessary are stored on your browser as they are essential for the working of basic functionalities of the website. Se “l’accoppiata” si ripetesse l’Ammiraglio assumerebbe le responsabilità di Consigliere del Capo Supremo delle Forze Armate che forse come impegno prioritario avrà proprio quello di riportare in Italia i due Fucilieri di Marina Massimiliano Latorre e Salvatore Girone che ormai sono in ostaggio dell’India da ormai tre anni. È il capo dell'esecutivo, nonché fulcro dell'attività del governo. USA 2020: e se fossero i falsi meme a decidere chi vince? In particolare chi opera a fianco dei politici diventa “unico e indispensabile” per il Capo di turno e ciò gli consente di ampliare via via il proprio potere, talvolta a dismisura.Dall’indispensabilità alla cooptazione ( o auto cooptazione) il passo è breve; importante è aver frequentato gli stessi ambienti, magari avere gli stessi amici, fare attività sportiva insieme, facendosi valorizzare molto di più di ciò che si è in realtà, quasi sempre a scapito degli Ufficiali “normali”. Il presente documento è rilasciato sotto la licenza Francesco Cossiga dopo la … (+39) 06 6779 3871. Un assenso forse dato allora anche per cautelare possibili impegni Italia / India presi negli anni a precedere anche e soprattutto in ambito Difesa. Do il mio consenso affinché un cookie salvi i miei dati (nome, email, sito web) per il prossimo commento. Consigliere Militare del Presidente e Segretario del Comitato Interministeriale per le politiche relative allo spazio e all’aerospazio: Amm. Il Consigliere Militare del Presidente della Repubblica Generale Mario Marazzani. powered by Jazzzz. Senato della Repubblica) erogato dal Senato della Repubblica 30.000,00 per il trattamento stipendiale consultare il sito istituzionale del Senato ... Ufficio del Consigliere militare del Presidente Consigliere militare aggiunto REG 5-set-19 14-ott-19 C/FR (Colonnello A.M.) Decreto di trattamento economico in corso di definizione Riflessioni di un medico – di Salvatore Nocera, Guardia di Finanza e Marina Militare mettono in sicurezza i fondali di Tarquinia da una bomba della Seconda Guerra Mondiale, Istat: Save the Children, dati confermano frana demografica che sta investendo il Paese, Covid-19, infanzia: Save the Children, la malnutrizione potrebbe uccidere 153 bambini al giorno nei prossimi due anni, Inaugurato Sportello Microcredito Comune di Alessandria della Rocca, COMMERCIALISTI: ANALISI DEL PIANO PER LA RIPRESA ECONOMICA DELL’ITALIA E DELL’UNIONE EUROPEA, Natale magro per le badanti. Egregio Presidente, qui non si tratta di affrontare un problema solo in chiave moralistica, ma oggettiva e che risponda alle leggi e rifletta un senso concreto di giustezza! PEC: ucm@mailbox.governo.it. presidente Sergio Mattarella nel settore degli affari militari: il compito –. E’ in pieno svolgimento la competizione per il posto di consigliere militare del presidente della Repubblica. Si preoccupa di dirigere la politica generale e di coordinare l'attività dei ministri, dopo averla promossa. È in pieno svolgimento la competizione per il posto di consigliere militare del presidente della Repubblica. Secondo quanto pubblicato ieri da “Il Velino” sembra che il Generale Mosca, pur di rimanere in sella al Colle, proponga addirittura una rivisitazione organizzativa dei Servizi Militari presso il Quirinale, che da 7 anni vedono il compito di Consigliere abbinato con quello di Segretario del Consiglio Supremo della Difesa. Al momento l’Aeronautica militare è in pole position con il generale di squadra aerea, Roberto Corsini. L'Art. Fax (+39) 06 6779 2059. Dunque, da un lato la norma, dall’altro la fiducia per tale prestigiosa nomina, e solo per ultimo potrebbero valere i rapporti e le conoscenze personali e amicali. E' vietata la riproduzione parziale o totale dei testi pubblicati. Tra scoop telecomandati e casualità ecco come venne affondata la nomina di Marcello Viola alla Procura di Roma, Inviato Speciale: “Una bambina di nome Lucia”, Sicilia – Immissioni in ruolo irrazionali: insegnanti “pendolari” in tempi di pandemia. Tel. La stessa persona che ammise in Parlamento (interrogazione 17 ottobre 2012) che la Difesa fu informata della richiesta indiana di far rientrare in acque territoriali indiane l’Enrica Lexie con a bordo i due marò con tutte le conseguenze a cui oggi possiamo assistere. Sarà il consigliere militare di Federica Mogherini a … Arrestato, Maxi frode di consulenti per sottrarsi al pagamento delle imposte per 19 milioni di euro, Stalker recidivo tende l’ennesimo agguato alla ex, Operazione Ladybug – Scoperta articolata frode all’inps e all’agea, con il coinvolgimento di 14 società, Corrao incontra commissaria Ferreira. A meno di alcune eccezioni, come il Generale Mosca Moschini che, alla veneranda età di oltre 75 anni, è riuscito ad essere nominato già fuori dallo SpE nel 2007 e, quindi a “bruciare” i mandati triennali di 4 generali a tre stelle per oltre 12 anni in incarichi “esclusivi”, compreso quello settennale di Consigliere Militare del Presidente della Repubblica a cui è stato sommato, strumentalmente fin dall’assunzione dell’incarico, anche quello di Segretario del Consiglio Supremo della Difesa. È in pieno svolgimento la competizione per il posto di consigliere militare del presidente della Repubblica. Che, ancorché capaci, possono raggiungere gradi elevati al termine della loro carriera, ma non accedere a quegli incarichi esclusivi riservati normalmente ai più intriganti, cioè a chi ha saputo utilizzare la propria funzione nel tempo per aumentare il potere contrattuale nei confronti del politico e rivenderlo al momento opportuno. This website uses cookies to improve your experience while you navigate through the website. Vedremo che succederà e se anche il Colle opterà per il rispetto rigoroso delle norme esistenti oppure farà prevalere una valutazione personale con un dominio d’intervento amicale e di indispensabilità/ unicità che potrebbe essere interpretato come un comportamento prossimo ad un tiepido scambio di favori. All'Aise dovranno essere individuati due vice direttori: in polle position ci sono l'attuale consigliere militare di Conte, l'ammiraglio Carlo Massagli, e il generale della Finanza Luigi Della Volpe. Caselle di posta istituzionale: ucm@governo.it. Invece, soprattutto negli Alti gradi, la promozione o l’assegnazione di “incarichi particolari” tiene solo marginalmente conto dei “meriti operativi” in base ai concreti risultati conseguiti e alla leadership dell’individuo, ma spesso sono influenzati non poco dalle conoscenze personali e avvengono per cooptazione non si sa quanto spontanea o spintanea.E ciò capita anche senza considerare le leggi e regolamenti che rimangono sulla carta, quasi finzioni che valgono per “quasi tutti”, ma non per alcuni che vengono baciati -incredibilmente e nonostante tutto- dalla dea bendata. D’altra parte la “fiducia” è elemento fondamentale di coagulo fra il cittadino normale e la cosa pubblica, anche se per l’Italia, come ha evidenziato il “Rapporto annuale sulla sicurezza e sulle insicurezze” prodotto da Unipolis e illustrato ieri l’altro alla Camera, denuncia un livello davvero poco invidiabile ed accettabile in quanto “il primato della sfiducia nello Stato nel suo complesso, va proprio all’Italia, dove l’attaccamento alle Istituzioni nazionali si ferma ad appena il 14% “ mentre in altri Paesi come la Francia, la Polonia e la Gran Bretagna si attesta intorno al 40%, e in Germania intorno al 65%: anche se i sondaggi vanno presi con le molle, questi dati devono farci meditare tutti, a partire dai vertici! Disclaimer | Cookie Policy | Privacy policy | [email protected]. E la volontà popolare ha decretato la fine obiettiva della composizione dell’attuale Parlamento. Così è se vi pare. Una sorta d’implicita raccomandazione autoreferenziale sotto un altro punto di vista, per un posting che gioca un ruolo e quindi un potere nei confronti delle FFAA, pari a quello dei Vertici massimi ambito Difesa, e che comunque -se fosse dato a “chi ha santi in paradiso”- finirebbe per togliere ingiustamente quel posto ad un altro Ufficiale Generale a tre stelle che ne avrebbe pieno diritto e merito. L’alto ufficiale attualmente è a capo della direzione per l’Impiego del personale militare della forza armata. Il Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano ha nominato Consigliere militare del Presidente, preposto alla direzione dell'Ufficio per gli Affari Militari, il Generale Rolando Mosca Moschini. ^ Nel corso degli anni 2007, 2008 e 2009, si è verificata una situazione particolare, dovuta all'incarico di "Consigliere Militare del Presidente della Repubblica" assegnato al Gen. Rolando Mosca Moschini, già Capo di Stato Maggiore della Difesa nel periodo 2001 - 2004. Da febbraio 2015 è capo dell’ufficio generale del Capo di Stato Maggiore della Difesa. Marina, la successione è last minute: scontro nel governo sul nuovo capo di Stato maggiore Gianluca Di Feo Il mandato di Girardelli scade venerdì e i favoriti per prendere il suo posto sono quattro. Al momento della firma della legge nel Paese se ne conta solo una: la Africa Oil and Gas Corporation (Aogc). Essenziale è comunque il rispetto delle norme, e cioè che il candidato venga scelto fra il personale in servizio, come previsto dalla normativa vigente, per ovvie ragioni e per evitare che si perpetuino nomine “troppo personalizzate”, al di fuori delle leggi che valgono per “quasi tutti”, prestandosi altrimenti a critiche non del tutto immotivate. Il Consigliere Militare del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella accoglie il Presidente della Repubblica di Haiti Jovenel Moïse. “Finalmente cittadini al voto”, Illeciti contro il reddito di cittadinanza, Corriere con due chili di droga. Carlo MASSAGLI. A prescindere dai nominativi dei neo- aspiranti, tutti certamente assai titolati, non esiste un manuale Cencelli per l’attribuzione di tale compito, come avviene per le nomine di Vertice interforze (per la verità anche per la nomina del Capo di Stato Maggiore della Difesa, quest’anno è stato disatteso…), trattandosi d’incarico in cui la fiducia e la conoscenza personale giocano, giustamente, un ruolo non secondario.

Cagliari Calcio News, Cocktail Con Cointreau, Biblioteca Storia Antica Unibo, Everglow Accordi E Spartiti, Storia Di Roma Mappa Concettuale, Gianni Rivera Moglie E Figli, Artisti Italiani Musica, Conti Gentiloni Silveri, Esercizi Inglese Quinta Elementare Online,