Con la modifica in esame la figura dei “senatori a vita di nomina presidenziale” è pertanto destinata ad esaurirsi, considerato che gli attuali senatori a vita esistenti ri­mangono nella stessa carica, ad ogni effetto, quali membri del Senato (mentre per i nuovi senatori di nomina presidenziale la durata sarà, come si è detto, di sette anni). Uno di questi è l'indirizzo email necessario per creare un account su questo sito e usarlo per commentare. Il referendum costituzionale del 20 e 21 settembre consisterà proprio in questo: cavalcare il cavallo di battaglia del Movimento 5 Stelle, che ha promesso da tempo di ridurre il numero di deputati e senatori, o difendere il «no» promosso da diversi schieramenti tra cui +Europa e il movimento delle Sardine. Il senatore a vita, nell'ordinamento giuridico italiano, è una carica istituzionale a cui accedono di diritto gli ex presidenti della Repubblica, una volta ultimato il loro mandato presidenziale e salvo rinuncia; inoltre, il presidente della Repubblica può nominare fino a cinque senatori a vita tra i cittadini italiani che abbiano «illustrato la Patria per altissimi meriti nel campo sociale, scientifico, artistico e letterario» (art. Se al referendum vincesse il sì, il senato passerebbe da 315 a 95 senatori elettivi . Anzi, non sarebbe nemmeno una riforma. La proposta, fortemente voluta dal Movimento 5 Stelle, è il punto di arrivo di quasi 10 anni di lavoro nei quali, proprio i pentastellati, hanno fatto del tema un loro cavallo di battaglia. Dagli attuali 630 deputati e 315 senatori si passerebbe a 400 parlamentari alla camera e 200 al senato (con non più di cinque senatori a vita), con un taglio complessivo di 345 parlamentari, pari al 36,5 per cento dei seggi. Referendum Costituzionale, immunità e baby-senatori: l’altra metà della riforma. APPROFONDIMENTI POLITICA Taglio parlamentari, c'è quorum firme: referendum vicino,... MAGGIORANZA Legge elettorale, la maggioranza ha deciso: sì al... - ITALIA VIVA: Garavini, Nencini;- LEGA: Grassi, Urraro;- 5STELLE: Giarrusso, Di Marzio, Maricotti- PD: Nannicini, Verducci, Rojc, Rampi, D'Arienzo, Giacobbe, Pittella- FORZA ITALIA: Serafini, Cangini, Dal Mas, Masini, Caliendo, Moles, Causin, Minuto, Fantetti, Pagano, Rizzotti, Binetti, Stabile, Schifani, Mallegni, Sciascia, De Siano, Carbone, Caligiuri, Cesaro, Saccone, Vitali, Lo Nardo, Messina, Craxi, Berardi, Perosino, Alderisi, Paptheu, Barboni, Fazzone, Biasotti, Aimi, Giro, Modena, Malan, Gasparri, De Poli, Pichetto, Fratin, Paroli;- MISTO: Martelli, De Falco, Nugnes, Fattori, Bonino, De Bonis, Buccarella, Merlo, Cario, - Rubbia (Senatore a vita), Taglio parlamentari, referendum più vicino: raccolte le firme. L'istituto dei senatori a vita è conservato fissandone a 5 il numero massimo (finora 5 era il numero massimo che ciascun presidente poteva nominare). Taglio parlamentari, c'è quorum firme: referendum vicino,... Legge elettorale, la maggioranza ha deciso: sì al... Boschi: «Pronti a lasciare il governo e dubito che M5S voglia andare a votare», Verifica di governo, Conte: "Troveremo la formula per rilanciare azione governo", Covid e spostamenti, lite continua sui colori: e ora il governo frena sulla scuola a gennaio, Roma, interventi bloccati e ricoveri a rilento. Dopo un Master al Sole24Ore ha collaborato con TGcom24, IlGiornaleOff e Radio Rock. Quindi, anche se la riforma costituzionale è stata approvata in seconda lettura da tutti i gruppi parlamentari della Camera lo scorso ottobre, per farla passare si è reso necessario richiedere un referendum.Il referendum sul testo di legge costituzionale approvato dal Parlamento ha raccolto le firme di 71 senatori, numero superiore al requisito previsto dall’art.138. Ma non mancano i grillini e due leghisti, entrambi però appena arrivati da M5S. Secondo le stime fatte dal partito ci potrebbe essere un risparmio di circa 100 milioni di euro all’anno, per un totale di circa 500 milioni a legislatura. La senatrice a vita Liliana Segre, in un'intervista a Repubblica, si schiera per il No al referendum costituzionale sul taglio dei parlamentari in programma per il 20 e 21 settembre. Gli unici partiti a non supportare la richiesta sono stati Fratelli d’Italia e il Gruppo per le autonomie. E il vaccino funziona», Il Covid in Italia non uccide allo stesso modo, il 36,7% dei morti è in Lombardia: ecco la mappa della mortalità nelle regioni. Logica vuole che, diminuendo il numero di eletti aumenti il numero di abitanti per parlamentare, ovvero per ciascun deputato si passa da 96.006 a 151.210 cittadini e per ciascun senatore da 188.424 a 302.420 cittadini. Diventano automaticamente senatori a vita i capi di stato alla fine del mandato al Quirinale. L'allarme dei medici: «Ospedali già in crisi», Covid Roma, il mercato nero dei test fai-da-te: «Venduti sottobanco a 20 euro», Covid Roma, pioggia di controlli sui negozi: sanzioni e 4 attività chiuse, Tasse, niente Imu 2021 alle aziende in difficoltà: azzeramento quasi certo per gli alberghi, Ammortizzatori per i professionisti iscritti alle casse private, l'esame del ministero del Lavoro, Partite Iva, Di Maio: «Il 2021 anno bianco per chi ha un reddito fino a 50mila euro», Rezza: «Presto per dire se scuole riapriranno il 7 gennaio». Sembra poco ma può essere decisivo nei delicati equilibri dei nostri governi. Verrà modificata anche la norma che regola l’elezione dei senatori a vita di nomina del presidente della Repubblica, chiarendo che il loro numero massimo non possa in alcun caso essere superiore a 5. Referendum, cosa cambia per i senatori a vita 1' di lettura Nel caso di vittoria del Sì al voto del 4 dicembre, i senatori di nomina presidenziale resteranno in carica per sette anni Fino all’esito del referendum 2020 ogni presidente della Repubblica poteva invece nominare 5 senatori a vita, ma la Costituzione non prevedeva un numero massimo in Senato. Al contrario di un referendum abrogativo, agli elettori non si chiede di votare per eliminare una legge, ma piuttosto di approvare una riforma del testo costituzionale già vagliato da Camera e Senato. Al referendum ha vinto il sì: ecco cosa cambierà adesso – meteoweek Quanto guadagnano i senatori a vita, anche da morti. Conte: «Forse ci sarà qualche ritocchino», Lockdown a Natale, quando si chiuderà? Notizie.it è la grande fonte di informazione social. Ecco come cambia il Parlamento e da quando. Inoltre, verrebbe stabilito un tetto massimo di senatori a vita nominati dal presidente della Repubblica: non più di 5. Il voto in questione, se non ci fosse stata la quarantena, era previsto per lo scorso 29 marzo, ma il covid-19 ha obbligato al rinvio. e P. IVA 05629251009. Di conseguenza, nel caso di approvazione, sarà necessario ridefinire i collegi elettorali tramite una nuova legge che richiederà ulteriore tempo per l’approvazione. Il referendum costituzionale in Italia del 2020 è stato indetto per approvare o respingere la legge di revisione costituzionale dal titolo "Modifiche agli articoli 56, 57 e 59 della Costituzione in materia di riduzione del numero dei parlamentari". Il referendum sul taglio dei parlamentari riguarda anche la Circoscrizione estero: qui i deputati passano da 12 ad 8 e i senatori da 6 a 4. Il 56 e il 57 nelle parti concernenti la composizione rispettivamente di Camera e Senato. La legge doveva entrare in vigore a gennaio, ma una richiesta dei senatori, di fatto, l’aveva sospesa rendendo necessario il referendum. La frase di Maria Teresa fa infuriare i fan, Gf Vip, «Fuori Filippo Nardi»: battute sessiste e il gesto gravissimo alla Ruta, perchè il "conte" va eliminato subito, Natale, Italia zona rossa per le Feste. Coprifuoco anticipato, due ipotesi: le 18 o le 20, Nuova variante Covid, gli esperti sul ceppo inglese: «Forse più contagioso ma non più grave. I cittadini dovranno infatti confermare l’approvazione della riforma su cui il Parlamento si è espresso quattro volte volta a ridurre del 36,5% il numero di deputati e senatori , che passerebbero da 945 a 600. Si tratta quindi di un referendum confermativo e non abrogativo per cui non è previsto alcun quorum. Cosa cambia per una delle figure più discusse dell'ordinamento parlamentare. Matteo Renzi a Conte: “Ministre di Italia Viva pronte a dimettersi”, Via Paolo da Cannobio, 9, 20122 Milano MI. Tra questi, verrebbero ridotti i parlamentari eletti all’estero (18 a 12) e i senatori a vita (massimo 5). Quando ti colleghi per la prima volta usando un Social Login, adoperiamo le tue informazioni di profilo pubbliche fornite dal social network scelto in base alle tue impostazioni sulla privacy. Settantuno senatori - appartenenti a quasi tutti i gruppi parlamentari - hanno così potuto chiedere e ottenere, come previsto dalla Carta, il referendum. La novella costituzionale approvata nell’ottobre scorso muta tre articoli della Carta. Referendum costituzionale, senatori a vita: come si eleggono? Vertice di governo al via, ma non c'è unità, Spostamenti tra comuni, seconde case, parenti soli: la mappa dei divieti prima e dopo il 21 dicembre, Coprifuoco, zone rosse e arancioni, ristori, spostamenti: cosa sappiamo oggi a 9 giorni dal Natale, Italia zona rossa (o arancione) dalla Vigilia di Natale al 6 gennaio, alle 12.30 il vertice della verità, San Gennaro, il miracolo non si ripete. Referendum 2020 taglio parlamentari: cosa cambia con la vittoria del SI (e da quando si cambia) Si passa da 630 a 400 deputati e da 315 a 200 senatori. Sia come sia, e senza bisogno di un referendum, l'abolizione dei senatori a vita sarebbe una riforma a costo zero. Nato a Latina nel 1991, è laureato in Economia e Marketing. La vaccinazione di massa parte ufficialmente i primi di gennaio, dopo l’arrivo dell’ok al piano vaccini delle Regioni. SÌ AL REFERENDUM, COME CAMBIA PARLAMENTO Modifiche all’articolo 59 della Costituzione: senatori a vita. Il capo del Carroccio ha dichiarato di essere favorevole a misure restrittive anti Covid per Natale. Quali sono gli spostamenti consentiti a Natale dalla mozione del Pd? Ecco di chi si tratta. Il tutto a partire dal prossimo scioglimento delle camere La vittoria del sì al referendum costituzionale (LE GRAFICHE - LE REAZIONI POLITICHE) è destinata a cambiare completamente il volto del parlamento, i cui inquilini passeranno dagli attuali 945 ai futuri 600. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a staff@notizie.it : provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi. È regolato dall’art.138 della Costituzione nel quale si sancisse che non è richiesto il raggiungimento di un quorum, ovvero una soglia minima di voti per renderlo valido: vince il risultato che ha ottenuto il maggior numero di voti. ... cinque senatori a vita. Nessuna Regione o provincia autonoma può avere meno di 3 senatori (finora erano 7). C'è anche la firma dello scienziato e senatore a vita Carlo Rubbia, tra quelle di quanti hanno chiesto il referendum sulla riforma che taglierebbe il numero dei parlamentari. I senatori a vita non potranno essere più di cinque. Gli italiani sono chiamati alle urne il prossimo 20-21 settembre per il referendum costituzionale sul taglio dei parlamentari. Vaccino anti-Covid, le faq: quando arriva, quali e quante dosi, chi si vaccinerà per primo? Il Moviemento 5 Stelle pone da sempre la proposta della riduzione del numero dei parlamentari come elemento cardine per il taglio dei costi della politica. Quindi il presidente della Repubblica non potrà eleggere nuovi senatori a vita, fino a quando il numero non sarà più basso di cinque. I fedeli: «Niente panico, non è cattivo presagio», Lazio, D'Amato: «D'accordo con zona rossa estesa a tutta Italia», GfVip, Tommaso ha smesso di ridere. Attualità, televisione, cronaca, sport, gossip, politica e tutte le news sulla tua città. I senatori a vita attualmente sono 6 e costituiscono un piccolo partito, non eletto dal popolo, che vale 1,9%. Tra questi, verrebbero ridotti i parlamentari eletti all’estero (18 a 12) e i senatori a vita (massimo 5). Come accennato in precedenza, il referendum sul taglio dei parlamentari è un referendum di tipo costituzionale, detto anche confermativo o sospensivo. L’aspetto veramente interessante è che i senatori a vita rimangono un costo anche quando perdono la vita. Iniziamo col dire che la diminuzione dei rappresentati eletti in entrambe le Camere, andrebbe a modificare l’art. Inoltre, secondo l’art.138, per avere un referendum costituzionale è necessario che ne facciano domanda o un quinto dei membri di una Camera, o cinquecentomila elettori, o cinque Consigli regionali. Logica vuole che, diminuendo il numero di eletti aumenti il numero di abitanti per parlamentare, ovvero per ciascun deputato si passa da 96.006 a 151.210 cittadini … Questa legislatura invece proseguirà (fino al termine) con il numero di Parlamentari previsto dalla Costituzione fino a questa riforma (630 deputati e 315 senatori, più i senatori a vita). Ecco i possibili giorni da "bollino rosso", Coprifuoco anticipato, due ipotesi: le 18 o le 20, Stati Uniti, arriva il vaccino in ospedale: i medici festeggiano così, Sainz alla Ferrari, il video messaggio da brividi della McLaren, Argentina, l’eclissi totale di sole oscura la spiaggia: ecco lo spettacolo visto dai presenti, Il drone consegna un pacco ma qualcosa va storto…, Natale, Salvini: «Ok se servono chiusure, ma con rimborsi subito come in Germania», Luca Zaia: «Zona rossa sino all'Epifania». La Costituzione precisa che i senatori a vita di nomina presidenziale non possono essere più di cinque, ma non è mai stato chiarito se in Senato non possano essere presenti più di cinque senatori a vita di nomina presidenziale in contemporanea, oppure se ogni Presidente della Repubblica possa nominare cinque senatori a vita. Nello specifico si passerebbe da 630 a 400 seggi alla Camera e da 315 a 200 seggi al Senato, con un taglio complessivo di 345 parlamentari, pari al 36,5%. … ma c’è ancora qualcosa che si deve fare. Ma l’elezione non avverrebbe più a suffragio universale, come per la camera dei deputati: i senatori sarebbero eletti dai consigli regionali . D'Incà: «Non lo temiamo», © 2020 Il MESSAGGERO - C.F. Il referendum è confermativo ovvero non si tratta di abrogare una legge, ma di approvare una riforma. Infatti, le leggi di revisione della Costituzione e le altre leggi costituzionali vengono sottoposte a referendum solo nel caso in cui, in seconda lettura, non siano state approvate con una maggioranza di 2/3 da ciascuna delle due Camere. 59, … 56, l’art.57 e l’art.59 della Costituzione. I numeri sarebbero invece diversi per l’Osservatorio dei conti pubblici italiani di Carlo Cottarelli, che parla di un risparmio molto più contenuto: con un netto complessivo annuo di 57 milioni di euro e di 285 milioni a legislatura (riduzione della spesa pubblica solo dello 0,007% sul totale). Ridotti anche gli eletti all'estero: i deputati scendono da 12 a 8, i senatori da 6 a 4. 151 C'è anche la firma dello scienziato e senatore a vita Carlo Rubbia, tra quelle di quanti hanno chiesto il referendum sulla riforma che taglierebbe il numero dei parlamentari. Si svolgerà il 29 marzo il referendum sul taglio dei parlamentari, indetto in seguito all’approvazione lo scorso 12 ottobre in quarta lettura della cosiddetta riforma Fraccaro, senatore del Movimento 5 Stelle, una legge costituzionale che prevede il passaggio da 950 a 600 tra senatori e deputati.. Cosa cambia.Nello specifico, il nuovo assetto contempla 400 seggi alla Camera e 200 al … Se il problema che la riforma voleva risolvere era il peso dei senatori a vita rispetto alla totalità dell’emiciclo i numeri dimostrano che … Referendum sul taglio dei parlamentari, cosa prevede la norma ... Ci saranno limitazioni anche per i senatori a vita, sempre a nomina del Presidente della Repubblica, il cui numero massimo sarà di 5. Ma cosa prevede il referendum sul taglio dei parlamentari? Il 59 laddove esso dispone il numero dei senatori a vita di nomina presidenziale. Il governatore del Veneto Luca Zaia invoca la zona rossa a Natale per contrastare la diffusione del Covid. Andando a guardare i nomi in calce al documento che sarà ora depositato in Cassazione (c'è tempo fino al 12 gennaio), si vede che la compagine più nutrita è quella di Forza Italia. In questo caso, in Senato la legge ha raggiunto la maggioranza ma non la soglia richiesta a causa del voto contrario di Partito Democratico e Liberi e Uguali (al tempo all’opposizione del governo Conte 1) e l’astensione di Forza Italia. Natale, il Cts chiede misure più severe. Approvato il referendum costituzionale, si dovrà curare il … Si vota il 20 e 21 settembre il referendum costituzionale sul taglio del numero parlamentari: gli schieramenti e le ragioni del sì e del no. «Dietro» il testo, domande e risposte Copyright © 2020 | Notizie.it - Edito in Italia da, Tutti i contenuti sono prodotti da creators indipendenti tramite la piattaforma, Vaccino anti-Covid: quante dosi avrà ogni Regione, Sesamo contaminato da ossido di etilene, Lidl e Carrefour ritirano prodotti, Firenze, trovata quarta valigia nel campo: riconosciuta la vittima, Covid, Basetti: “Piango tutti i morti ma l’età media è 80 anni”, Covid, Omar Pagotto morto a 50 anni: piange la comunità di Orsago, Referendum taglio dei parlamentari, come funziona: la spiegazione, Referendum taglio dei parlamentari: come funziona, Referendum taglio dei parlamentari: i costi, Ipotesi zona rossa dal 24 dicembre al 7 gennaio: vertice in corso, Covid Natale, Salvini: “Ok a misure, ma servono rimborsi automatici”, Vaccino anti-Covid: a gennaio parte la somministrazione, Covid, Zaia: “In Italia serve la zona rossa fino all’Epifania”, Una crisi di governo è l’ultima cosa di cui ha bisogno l’Italia, Speranza: “Vaccinazioni in Ue partano lo stesso giorno a dicembre”, Natale, Italia zona rossa: “Servono regole più restrittive”, Covid Natale, D’Incà: “Priorità è salvare vite umane, poi viene il resto”, Crisi di Governo, Giorgetti: “Conte cadrà ma il centrodestra non è pronto”, Decreto Ristori, il Senato vota la fiducia: il testo passa alla Camera, Riapertura scuole 7 gennaio, Azzolina: “Valuteremo a fine anno”, Natale, Francesco Boccia: “Ipotizzare il cenone è sbagliato”, Natale, concluso incontro tra Conte e Speranza su stretta festività, Conte sul Natale: “Abbiamo un piano, dobbiamo scongiurare terza ondata”, Francesi respinti alla frontiera, Di Muro: “Una tomba per l’economia”, Zona rossa per la vigilia di Natale, la sottosegretaria Zampa conferma, Assembramenti, Santanchè: “Sembra che tutto sia colpa dei cog***ni italiani”. Zona rossa in tutta Italia dal 24 dicembre al 7 gennaio: è l’indicazione data dal governo alle regioni nel corso dell’incontro in mattinata. Senatori a vita: non più di 5 in carica. Deputati e senatori. Pubblicato da Lorena Cacace Mercoledì 26 ottobre 2016 Una riduzione riguarda anche i parlamentari eletti nella circoscrizione estero che passerebbero da 18 a 12. Anche la Basilicata conferma il trend nazionale e vota SI’ al referendum. L’attuale numero di senatori a vita è pari a poco meno del due percento dei senatori, con la nuova riforma questi potrebbero raggiungere il 2,45%. Dai lavori dell' Assemblea Costituente risulta che i senatori a vita sono stati inseriti nel nuovo Senato per due ragioni: da una parte assicurare al Senato la partecipazione di membri particolarmente competenti e qualificati, dall'altra parte per consentire la presenza in Senato di voci indipendenti dai partiti e che rappresentino qualcosa di diverso dalla politica, così da integrare e qualificare positivamente la … Dai limiti di età a chi sarà la seconda carica dello Stato.