Tempo previsto per conseguire il titolo.Gli studenti di ordinamento DM 270/04 o DM 509/99, iscritti a tempo pieno, devono superare tutti gli esami di profitto entro un termine pari al triplo della durata normale del Corso di studio, se non altrimenti stabilito dai regolamenti didattici di Facoltà. sA������z������x��w�����O~��S�?�������}�~��s'��5����������_}����u5�XW�JaR��tLa���������7�$q�����M��_.�����_�w�l_���3��o��Е�ow?�~����ŋ���M��r�Ύ�>�rv��ڡ�@kf�xwCk6��y~z�Utʱ/��˧їO����/^|�@r�T�^ݒ������f��Up�)�T��6��6�o~ߋ���D�র�����I���/uR�E*w"��6=��$�~��l�}�^ ��ܧ)���6�� R�����Lub���L+��Ƽi�c_,�oݘ�K��?z��X���_����B�����7��� ����.W��Bs6'�4��r҆- Si precisa inoltre che: Equiparazioni tra titoli di diverso ordinamento per l’accesso ai pubblici concorsi Premendo il tasto "Ok" o continuando a navigare sul sito si acconsente all'uso dei cookie. Lauree vecchio ordinamento Classi di concorso Diploma degli istituti superiori di educazione fisica (I.S.E.F.). Differenze tra specialistica e magistrale A prescindere dal termine, specialistica o magistrale, la laurea di secondo livello indica comunque un’ alta formazione. Il passaggio ad un nuovo ordinamento è unidirezionale, cioè gli studenti già immatricolati possono passare ad un nuovo ordinamento o restare su quello con il quale sono immatricolati, ma gli studenti che si immatricolano con un nuovo ordinamento, non possono passare ad un ordinamento precedente. Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per funzionalità quali la condivisione sui social network e/o visualizzazione di media. (laurea del vecchio ordinamento, laurea specialistica o magistrale del nuovo ordinamento) Avviso di selezione del 10/10/2018 COD. VECCHIO ORDINAMENTO (lauree quadriennali) studente/ssa del _____ anno in corso/fuori corso del DIGSPES corso di laurea in _____ indirizzo_____ NUOVO ORDINAMENTO – LAUREE TRIENNALI – SPECIALISTICHE - MAGISTRALI (biennali/ciclo unico) 11/2018 Profilo A n. 1 Esperto Senior, diplomato o laureato in discipline giuridico-economiche (laurea del vecchio ordinamento, laurea specialistica o magistrale del nuovo ordinamento) Il giudizio di equivalenza non si può intendere come parità di grado di istruzione come da titolo di studio, cosicchè una laurea specialistica di Economia sia equivalente a quella di Giurisprudenza ? %�쏢 Lo studente, per poter presentare la domanda di laurea, deve avere depositato in Segreteria Studenti il titolo della tesi sul modulo cartaceo firmato in originale dal relatore (non è ammesso l’invio in altre forme) secondo questa tempistica: • almeno 6 mesi prima della data fissata per la discussione per il vecchio ordinamento, le lauree magistrali e le lauree specialistiche • con la domanda di laurea per le lauree triennali : lo studente può depositare anche con largo anticipo il titolo della tesi. 1. del 6 novembre 2003, ma non compresi nella Tabella A allegata al medesimo provvedimento, in quanto i relativi corsi non erano stati attivati o non era stato completato il percorso formativo; Questo decreto ministeriale ha previsto il rispetto di quanto già modificato dal decreto 509/99, ovvero la creazione di due livelli di laurea , … %PDF-1.4 Laureati del nuovo ordinamento in possesso di Laurea Magistrale DM 270/04, o di Laurea Specialistica DM 509/99, conseguita in una delle Classi di Laurea previste dal DPR 328/2001. Classi di concorso Diploma di paleografia e filologia musicale laurea specialistica o magistrale . x���˯5�q'���M�i�ͷ(���s/��|���҃�)�A��Ӱ`��CR/�$Ԣ0�� ��†�����{�x� o��r6��X� t��2�Ne�̈:���n��ú�DEFFFdDF����w�����{?|����ݟ��˿~)gq���=�)��^)��w��r���}'����f�5�f��o�|�;������/_��{����|�[�sg^~�w/^�x��߼�#K����u = Nuovo Ordinamento (matricola 306) N.N.O.= Nuovissimo ordinamento (matricola N61) Per gli esami le cui date non sono pervenute rivolgersi ai docenti interessati 270/04), la laurea triennale si chiama semplicemente laurea, mentre la specialistica è conosciuta con il nome di laurea specialistica o laurea magistrale. Pertanto, laddove una laurea del vecchio ordinamento trovi corrispondenza con più classi di lauree specialistiche o magistrali, sarà compito dell’Ateneo che ha conferito il diploma di laurea rilasciare, a chi ne fa richiesta, un certificato che attesti a quale singola classe e equiparato il titolo di studio posseduto, da allegare alle domande di partecipazione ai concorsi insieme al certificato di laurea. Slideshare, Avvisi per incarichi dirigenziali generali e non generali, Portale dei dati dell'istruzione superiore. Equiparazioni tra titoli di diverso ordinamento per l’accesso ai pubblici concorsi Le Equiparazioni per l’accesso ai pubblici concorsi, tra Lauree Vecchio ordinamento, Lauree Specialistiche e Lauree Magistrali sono stabilite da una serie di provvedimenti ed in particolare dal Decreto Interministeriale 9 luglio 2009. Dipartimento di Matematica e Informatica: Corsi. VISTO il parere del Consiglio Universitario Nazionale, reso nell’adunanza del 22 aprile 2009 concernente l'approvazione della tabella di equiparazione tra diplomi di laurea (DL) di vecchio ordinamento, Lauree Specialistiche (LS) ex D.M. <> Qualche anno fa, il nuovo ordinamento (che da ora in poi chiamerò n.o. Le Equiparazioni per l’accesso ai pubblici concorsi, tra Lauree Vecchio ordinamento, Lauree Specialistiche e Lauree Magistrali sono stabilite da una serie di provvedimenti ed in particolare dal Decreto Interministeriale 9 luglio 2009. 80088230018 L’Equiparazione tra le lauree di diverso ordinamento deve intendersi solo in modo tassativamente alternativo. Nuovo ordinamento Laurea. equiparazioni tra lauree di vecchio ordinamento, lauree specialistiche e lauree magistrali Ai fini della partecipazione ai pubblici concorsi: • nei bandi che fanno riferimento all’ordinamento previgente al DM 509/99, ai relativi diplomi (colonna 1) sono equiparati tutti i diplomi delle La tabella riporta nella prima colonna il titolo accademico che è dichiarato equipollente, nella seconda il titolo accademico richiesto dal bando di concorso, nella terza i riferimenti normativi. Telegram 5 0 obj Youtube N.O. P.I. Secondo il Decreto Ministeriale (D.M. I laureati Vecchio Ordinamento dovranno sostenere esami di nuovo ordinamento da 12 CFU per ciascuna annualità richiesta e con la stessa denominazione riportata nel DPR 19/2016. lauree nuovo ordinamento Le lauree in giurisprudenza nuovo ordinamento (LMG-01 - Magistrale e LS 22 Specialistica) consentono l'accesso alla classe di concorso A-46 a condizione che si sia in possesso di almeno 96 crediti nei settori scientifico-disciplinari SECS P, SECS S, IUS, di cui: Sembra che tuo stia utilizzando Internet Explorer 8. Ciò che contraddistingue il vecchio ordinamento da quello nuovo è il numero di crediti formativi universitari (CFU). Attività a scelta dello studente (12-18 CFU) Nel rispetto delle propedeuticità stabilite nei programmi degli insegnamenti saranno automaticamente approvati tutti i piani di studio nei quali i CFU delle attività a scelta siano selezionati dal seguente elenco di insegnamenti: Significa che una laurea magistrale in giurisprudenza LMG/01 non è titolo idoneo ? DEPOSITO TITOLO TESI – NUOVO ORDINAMENTO LAUREA SPECIALISTICA O MAGISTRALE. ), è entrato in vigore e ciò ha comportato notevoli Fino all'a.a 2016/2017 cod.8903 - Dall'a.a.2017/2018 cod.7106 RIF. Laurea Specialistica o Magistrale di Nuovo Ordinamento DPR 19/2016 , Tabella A. Anestesia Rianimazione, Terapia intensiva e del dolore - cod. Laurea di Vecchio Ordinamento, Laurea Specialistica o Magistrale di Nuovo Ordinamento, Diploma accademico di II livello, Diploma di Conservatorio o di Accademia di Belle Arti Vecchio Ordinamento DPR 19/2016 e DM 259/2017; Diploma di scuola superiore (per … 7v��&��Ll�v����J�?��k�҆�Չ��r�� �-��\ P�o5�[�k��ӹE໽Y3?���ӛ�|�7o mX��]�m�/�Nih3=��Q\cP���*�-U(+)+�C��T�m�&���o�i���=�q:鶋�g*o�R�m��u�R��vLc@�}�c%�����nf���bXʕ���a A. Per una corretta visione del sito si prega di utilizzare una versione più aggiornata di Explorer oppure un browser come Firefox o Chrome, Consiglio superiore della pubblica istruzione, Reclutamento e servizio del personale scolastico, Welfare dello studente e politiche giovanili, Competizioni e iniziative per le eccellenze, Anagrafe studenti e rilevazioni sulle università, Studenti, diritto allo studio e residenze, Equipollenze, equivalenza ed equiparazioni tra titoli di studio, Equipollenze ed equiparazioni tra titoli accademici italiani, http://www.istruzione.it/archivio/web/universita/equipollenze-titoli.html, Iscrizione scuola, anticipi, iscritti in esubero, AFAM - Alta formazione artistica e musicale italiana. Innanzitutto, il passaggio mi ha obbligato a conoscere a fondo il nuovo ordinamento, divenendo parte di una minoranza di studenti che avevano optato per il passaggio. Per comprendere a pieno la differenza che c’è tra laurea e laurea magistrale è sufficiente riferirsi a quanto indicato dall’ordinamento attuale, entrato in vigore con il D.M. Non sei collegato.Voi siete qui. Infatti, un'annualità corrisponde a 12 CFU mentre una semestralità corrisponde a 6 CFU. deposito titolo tesi – nuovo ordinamento . Laureati del vecchio ordinamento in possesso di Laurea conseguita secondo l’ordinamento previgente al DM 509/1999 (laurea quinquennale V.O.) Per vedere quali cookie utilizziamo leggi l'informativa. Instagram Twitter C.F. Flickr 509/1999 e Lauree Magistrali (LM) ex D.M. Facebook Università degli studi di Torino. n. 39/1998 con i diplomi di laurea (DL) del pregresso ordinamento, inseriti nel suindicato parere del C.U.N. Di seguito le classi di laurea del nuovo ordinamento: L-01 Classe delle Lauree in Beni Culturali; L-02 Classe delle Lauree in Biotecnologie; L-03 Classe delle Lauree in Discipline delle Arti Figurative, della Musica, dello Spettacolo e della Moda stream Le Equipollenze tra titoli accademici del vecchio ordinamento (ante riforma) per l’accesso ai pubblici concorsi sono stabilite da una serie di provvedimenti normativi consultabili in una specifica tabella presente nella sezione Equipollenze ed equiparazioni tra titoli accademici italiani. Equipollenze tra titoli accademici del vecchio ordinamento DEPOSITO TITOLO TESI – NUOVO ORDINAMENTO LAUREA SPECIALISTICA O MAGISTRALE. DMI / Categorie di corso / Laurea Magistrale (Nuovo ordinamento) Sul sito web del MIUR, area Università, sezione Equipollenze ed equiparazioni tra titoli accademici italiani http://www.istruzione.it/archivio/web/universita/equipollenze-titoli.html sono pubblicati i riferimenti normativi che stabiliscono per l’accesso ai pubblici concorsi le Equipollenze tra Lauree di Vecchio Ordinamento e le Equiparazioni tra Lauree di Vecchio ordinamento, Lauree Specialistiche e Lauree Magistrali. Via Verdi 8 - 10124 Torino. RITENUTO necessario integrare il citato D.M. 02099550010. 270/2004; NUOVO e NUOVISSIMO ORDINAMENTO LAUREA SPECIALISTICA DM 509/1999 ... 2019/2020 al secondo anno di un corso di laurea magistrale potrà laurearsi a partire da luglio 2020 . Per il deposito si consig… 270/04.